È davvero un piacere vivere in una casa luminosa e nella quale l’aria possa girare liberamente: la luce naturale che entra a volontà dalle finestre non solo migliora il nostro umore, ma rende gli spazi visivamente più ampi e vivibili. Non solo: una casa luminosa non è solo più bella esteticamente e più piacevole da abitare, ma è anche più salubre: in un appartamento inondato dalla luce del sole muffe, umidità e acari avranno vita dura! Ma non tutte le case, purtroppo, sono così luminose. Se abbiamo una casa buia, come possiamo fare per aumentare la luce naturale? Vediamo alcune piccole strategie utili: alcuni sono consigli che si possono mettere in pratica subito, altri invece richiedono qualche piccolo lavoro di ristrutturazione.

Come aumentare la luce naturale in casa in maniera semplice?

Se abbiamo una casa buia, la prima cosa da fare è sfruttare al massimo la luce naturale che abbiamo a disposizione. Prima di pensare ad interventi più consistenti, quindi, proviamo a mettere in pratica piccoli accorgimenti, magari banali ma che possono migliorare la situazione e regalare più luce alle nostre case:

  • scegliere tende chiare e trasparenti, che consentano alla luce di passare senza troppe limitazioni. Questo vale soprattutto per le stanze in cui trascorriamo molto tempo, come ad esempio la cucina e il soggiorno;
  • eliminate qualsiasi cosa che possa ostacolare il passaggio della luce, come ad esempio piante, mobili e soprammobili posizionati proprio davanti alle finestre;
  • tenete i vetri sempre perfettamente puliti. Sembra banale? Forse, ma una finestra tersa e trasparente può fare davvero la differenza!
  • Provate ad amplificare la luce naturale che entra dalla finestra con uno specchio collocato in una posizione strategica. Questo stratagemma avrà anche “l’effetto collaterale” di allargare visivamente la stanza;
  • se potete, modificate la disposizione degli ambienti in modo da sfruttare al massimo l’orientamento e l’esposizione delle finestre. Un’esposizione a sud vi garantirà una luce intensa per tutto il giorno, mentre gli ambienti rivolti a nord godranno di un’illuminazione meno intensa ma più omogena. Tenetene conto quando scegliete come distribuire le zone dedicate al riposo, al relax oppure al lavoro e allo studio.

I colori che amplificano la luce naturale in casa

Anche i colori che scegliamo per la nostra casa possono contribuire a rendere l’ambiente più o meno luminoso. Non è un segreto, infatti, che i colori chiari riescano a dare una sensazione di maggiore luminosità e anche di maggiore ampiezza ad ogni ambiente. In questo caso, la soluzione più semplice è quella di tinteggiare le pareti con una tinta chiara a vostra scelta, lasciando poi a tessili e arredi il compito di dare tocchi di colore all’ambiente, anche in questo caso prediligendo sfumature chiare oppure vivaci e vibranti. E non dimentichiamo i mobili! Se possibile prediligete mobili chiari, dai volumi leggeri e dalle linee semplici. Se state pensando di ristrutturare la casa, fate attenzione alla scelta del pavimento. Puntare su colori chiari anche in questo caso vi ripagherà in termini di luminosità!

Piccoli interventi di ristrutturazione per aumentare la luce in casa

Se avete in programma qualche piccolo intervento di ristrutturazione della vostra abitazione, potete cogliere l’occasione per rendere la vostra casa più luminosa. Potete ad esempio:

  • installare tramezzi di vetro o vetrocemento per suddividere gli ambienti, in modo che le stanza siano subito più luminose;
  • installare porte in vetro che lasciano la luce libera di diffondersi in tutta la casa, arrivando anche agli ambienti senza finestre;
  • sostituite gli infissi scegliendo i nuovi modelli con telaio minimal. Riducendo al minimo il profilo dell’anta sarà maggiore la quantità di luce che riuscirà ad entrare;
  • se abitate in una casa indipendente potete installare dei tunnel solari che convoglieranno la luce dove ce n’è più bisogno. È un intervento adatto per gli ambienti che si trovano a meno di 10 metri di distanza dalla copertura: in questo caso un foro sul tetto e dei tubi telescopici con vetro captatore vi doneranno tanta luce extra.

Quali di questo consigli per aumentare la luce naturale in casa metterete in pratica? Noi di Interia Living siamo a vostra disposizione per aiutarvi a creare e a realizzare il vostro progetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la navigazione e raccogliere statistiche. Cliccando "Accept", acconsenti all'uso dei cookie oppure clicca "More Info" per i dettagli sulla privacy.